Natura

I paesaggi del Golfo di Saint-Tropez e dei Mauri hanno conquistato il mondo intero.
Ma al di la dei luoghi più noti, esistono vari posti più intimi, unici e lontani dalla folla, che sono ideali al relax e alla scoperta, rivelando un volto molto diverso del Golfo di Saint-Tropez …


La Vallata della Môle, con il suo aspetto verdeggiante e i suoi paesaggi caratteristici, offre un’atmosfera unica. I suoi grandi spazi naturali e il suo habitat rurale fanno di questa valle, ancora preservata, il “polmone“ del Golfo di Saint-Tropez.

A quest’ambiente unico si aggiunge una biodiversità eccezionale. La varietà del paesaggio (fiumi, pascoli, campi e foreste) crea un ecosistema insolito, oltre ad ospitare numerose specie di animali protette e soprattutto molto rare nella regione mediterranea.

Tre modi di scoprire la valle durante tutto l’anno (documentazione disponibile presso l’ente del Turismo).

Il sentiero botanico
vi guida alla scoperta di 34 specie di piante specifiche delle nostre terre e ciò grazie a 18 cartelli illustrati. Da percorrere in famiglia.

Il sentiero delle Creste
Questo sentiero, riservato ai più sportivi, vi porta sulla cima del Massiccio dei Mauri. Dopo aver percorso il sentiero lungo brughiere, arbusti, querce e lentischi, vi troverete in cima alla cresta con un panorama mozzafiato sul Golfo ed il massiccio dei Mauri.

Il percorso di scoperta delle attività tradizionali della vallata della Môle
Lungo una pista, facilmente praticabile sia per i ciclisti che i passeggianti, 5 pannelli tematici vi porteranno alla scoperta di querce, canne, brughiera, gelso e pascoli coltivati nei tempi dagli uomini.

Circuito di scoperta : Vallée de la Mole